Home  >>  News >> Archivio >> Ottobre 2007

 

News di Ottobre

 

 

  News | 26.10.2007 - 16:36


 

 

Domenica scorsa Scimemi ha festaggiato le 100 presenze in campionato con la Folgore!

 

Eh si! Ci stava sfuggendo pure a noi, ma una guardatina nostalgica agli archivi Folgorini ci ha fatto ricordare questo prestigioso traguardo raggiunto da "Ciccio" Scimemi.

100 presenze in campionato compresi gli incontri di play-off/out conditi da 4 gol di cui uno in Coppa (nella corrente stagione).

Questo dato non vuole essere solo una fredda notazione statistica ma il giusto riconoscimento a un giocatore che si è guadagnato sul campo il titolo di "Alfiere" Rossonero. Non sono molti i giocatori che riescono a guadagnarsi questo traguardo di longevità a Castelvetrano, ben 3 però nell'attuale rosa: Cicciarella, Di Ruocco e Messana, di cui abbiamo "perso il conto" delle presenze!

Francesco Scimemi, Salemitano di nascita, è approdato a Castelvetrano dal Trapani, nella "storica" stagione "2003/04" quella della vittoria del campionato per intenderci. Terzino destro dal tiro esplosivo, si è adattato a ricoprire un po tutti i ruoli difensivi. Proprio domenica scorsa con la Gattopardo mentre festeggiava, non so quanto consapevolmente, la 100^ presenza riportava un serio infortunio. Un doppio AUGURIO da parte della redazione di folgore1945.it a "Ciccio": che ritorni presto in campo.

Speriamo che la Dirigenza si ricordi anch'essa e che possa festeggiare in campo nella prossima occasione. la scheda

 


 

  News | 25.10.2007 - 22:32


 

 

CU n.21 della LND-Sicilia

 

V TORNEO DELLE DUE SICILIE RAPPRESENTATIVA REGIONALE JUNIORES
I sottoelencati calciatori Juniores sono convocati a disposizione del Commissario Tecnico Regionale, Dr. Mario Tamà, per una gara di selezione che la Rappresentativa Regionale Juniores, disputerà, in vista del Torneo a margine, a CALTANISSETTA presso il campo sportivo Pian del Lago, MARTEDI’ 30 OTTOBRE 2007, alle ore 14.30:

...OMISSIS...

FOLGORE - Tranchida Francesco, Gancitano Paolo, Montepiano Giacomo

...OMISSIS

 


 

  News | 22.10.2007 - 22:55


 

 

A Palma di Montechiaro un punto costato caro...

 

E' una squadra malridotta, quella che ieri e' ritornata dalla trasferta contro il Gattopardo. Perchè, se da un lato De Maria, può essere contento, per il punto conquistato e per la buona prova di carattere dei suoi ragazzi, dall'altra e' in fermento e dispiaciuto per i brutti infortuni che hanno colpito due giocatori cardini della squadra, cioè Scimemi e Cacciatore.
Il primo si e' procurato una brutta lussazione alla spalla, che fortunatamente il medico della Folgore, accorso in campo, ha ridimensionato intervenendo immediatamente rimettendo l'osso fuoriuscito al proprio posto.
Per Cacciatore, si tratterebbe di uno stiramento, procuratesela proprio in uno scatto all'ultimo secondo della partita, ma l'ecografia a cui si sottoporrà nei prossimi giorni il giocatore, potrà dire l'esatta diagnosi e l'eventuale tempo di recupero.
Per entrambi gli atleti si prospetta quindi un periodo di riposo lontano dai campi di gioco, che i tifosi sperano sia il più breve possibile. Una brutta tegola, quindi per la Folgore, che perde per ora 2 uomini importanti dello scacchiere rossonero, che aveva iniziato ad avere una quadratura giusta per il campionato d'eccellenza. Auguri di una pronta guarigione ai due ragazzi !!

Tony74

 

 

 

  News | 21.10.2007 - 18:35


 

 

Eccellenza 7^ giornata:
Gattopardo Palma - Folgore Selin. 1-1

 

Gara dai due volti, a un inizio partita scoppiettante dei padroni di casa, culminati con il gol del vantaggio di Mercurio, segue un secondo  tempo di marca rossonera che finisce per dominare a tal punto da far uscire la squadra di casa tra i fischi. Di Giglio il gol del pareggio, che raccoglie in area una punizione di Termine. Nella prima frazione di gioco la Folgore subisce la voglia di far bene della Gattopardo che ritornava a giocare in casa dopo sette turni, ma alla fine la migliore preparazione atletica degli uomini di De Maria veniva fuori rischiando addirittura di vincere. Premio eccessivo sarebbe stato. Da segnalare che alla fine del primo tempo Cacciatore fallisce un calcio di rigore per un fallo di Rinallo in area, rigore contestato a lungo da mister Falsone, che finisce anzitempo negli spogliatoi. tabellino

 


 

  News | 18.10.2007 - 19:00


 

 

LND - comitato Sicilia: CU n.22

 

V TORNEO DELLE DUE SICILIE - RAPPRESENTATIVA REGIONALE JUNIORES

I sottoelencati calciatori Juniores sono convocati a disposizione del Commissario Tecnico Regionale, Dr. Mario Tamà, per una gara di selezione che la Rappresentativa Regionale Juniores, disputerà, in vista del Torneo a margine, a CASTELVETRANO (TP) presso il campo sportivo Comunale, MARTEDI’ 23 OTTOBRE 2007, alle ore 14.30:

Tranchida Francesco, Gancitano Paolo, Montepiano Giacomo, Badagliacca Alessandro

 

COPPA ITALIA D'ECCELLENZA

Squalifica per una gara per recidività in ammonizione IIinfr

Scimemi Francesco
 

I ammonizione

LUppino Carlo

Vaiana Giuseppe

 

CAMPIONATO D'ECCELLENZA

Squalifica per una gara per recidività in ammonizione IVinfr

Messana Giovanni
 

Ammonizione II infr.

Bono Vito

 

 

 

  News | 18.10.2007 - 18:45


 

 

Eccellenza: tutte le date degli spareggi interregionali

 

Gli spareggi interregionali fra le seconde classificate nel campionato di Eccellenza, che convenzionalmente in Sicilia sono le vincenti dei play off, si faranno il 25 maggio (I turno di andata), l’1 (ritorno), l’8 (II, andata) ed il 15 giugno (ritorno).

Juniores: così le finali
Fissate le date della fase finale regionale del campionato Juniores:
sabato 17, mercoledì 21 e sabato 24 maggio: triangolari per gli Ottavi di finale (17 e 21 per i confronti diretti);
mercoledì 28 e sabato 31 maggio: Quarti;
sabato 7 e mercoledì 11 giugno: Semifinali;
sabato 14 giugno: Finale.

Coppa Italia: il 7 maggio la finale regionale
La Lega regionale ha diramato le date per la fase conclusiva regionale della Coppa Italia, riservata alle squadre dell’Eccellenza:
mercoledì 12 e mercoledì 19 marzo nonché mercoledì 2 aprile, triangolari per gli Ottavi (il 12 ed il 19 i confronti diretti);
mercoledì 9 e mercoledì 16 aprile, Quarti;
mercoledì 23 e mercoledì 30 aprile, Semifinali;
mercoledì 7 maggio, Finale.

 

 

 

  News | 18.10.2007 - 14:20

Il Punto della Settimana


 

 

Il Punto della Settimana

 

 

Cosa dire della settimana appena trascorsa? beh sicuramente ancora una volta ci si può leccare le ferite, una partita giocata molto bene dai giocatori rossoneri che però non sono riusciti ad abbattere il muro difensivo, irto da Mr. Bellomo al Paolo Marino.

Il Reparto sotto accusa è ancora una volta...... l'attacco, fermo restando che la formazione rossonera vanta il miglior attacco del campionato,  ancora una volta infatti ci si interroga sulla necessità di ingaggiare o meno una torre da piazzare lì davanti per sfruttare meglio gli innumerovoli cross che Giglio e C. fanno arrivare all'interno dell'area di Rigore.

 

Questo appunto non vuole sotto stimare le buone prestazioni fatte da Cacciatore (7 Polmoni) e Piruzza, i due infatti hanno dimostrato in questo inizio di campionato di sapere mettere in apprensione le difese avversarie.

Le note positive ci sono state, belle trame da gioco, sicurezza nel possesso palla e poi l'incoronazione di un centrocampista con passaporto Castelvetranese!!!

La partita con l'Akragas ha messo in evidenza la meravigliosa prestazione del purosangue Castelvetranese, Montepiano, che ormai dopo cinque partite ha ricevuto le onoreficenze e i galloni per poter guidare il centrocampo rossonero.

 Le sue  prestazioni sono motivo di vanto per la dirigenza e sopratutto per i tifosi rossoneri consapevoli che il centrocampista, continuando cosi, potrà sicuramente seguire la strada aperta l'anno scorso da Marino (Se il giovane Montepiano si ritrovasse a leggere questo articolo non si monti la testa e rimanga con i piedi per terra!!!! noi vogliamo il suo bene e non il contrario).

Per concludere le lodi dei giocatori un bel 8 và a Roberto Termine ancora una volta leader del reparto difensivo e capace di dettare i ritmi giusti, un piccolo appunto però bisogna farlo a Rossonero e ad i suoi compagni di reparto!!!! a volte colpevoli di perdere la giusta concentrazione e rei di lasciare libero qualche avversario che potrebbe fare male..ATTENZIONE.

Domenica trasferta difficile a Palma di Montechiaro, il Gattopardo naviga in brutte acque e sicuramente vorrà stupire i propri tifosi conquistando la vittoria, nelle fila degli agrigentini ci sono anche giocatori a cui la società ha dato l'ultimatum....o convincono o vanno via.

Dunque la Folgore in terra Agrigentina dovrà dare dimostrazione di essere una squadra quadrata e magari confermare la grande capacità di conquistare punti preziosi in trasferta.

Noi li aspettiamo Sani e Vincenti!!!!

Per la cronaca assente ancora una volta Cicciarella per squalifica e Messana per lo stesso motivo!

In Campo potrebbe ritornare dal primo minuto Gegè Diruocco rimasto in panchina per l'intera partita Domenica con L'Akragas.

Confermati Giglio in difesa e Montepiano a Centrocampo la formazione non dovrebbe avere ulteriori modifiche per la gare con il Gattopardo.

 


 

 

 

  News | 14.10.2007 - 22:30


 

 

Folgore - Akragas  0-0: discreti i rosoneri ma alle punte manca la concretezza

 

Primo pareggio stagionale per la Folgore che non riesce a scardinare la difesa di una solida Akragas  venuta a Castelvetrano per il pareggio. Discreta la partita con un primo tempo ben giocato dalla Folgore e con la possibilità di passare in vantaggio con un colpo di testa di Gancitano respinta dal portiere, secondo tempo più confusionario con il forcing finale che ha messo in evidenza scarsa concretezza dell'attacco.


 

 

 

  News | 12.10.2007 - 18:45


 

 

News da Agrigento: l'Akragas si prepara alla trasferta di Castelvetrano

Adesso tutto si concentra sul cammino in campionato. Fuori, comunque a testa alta dalla Coppa Italia, i ragazzi di Mimmo Bellomo sono concentrati sulla prossima trasferta in terra trapanese contro la Folgore di Castelvetrano.
Dopo il «ritorno alla normalità», il gruppo biancazzurro, per certi versi, è consapevole che alla vittoria di Porto Empedocle con la Pro Favara e al pari interno con il Marsala, dovrà seguire il terzo risultato utile consecutivo. La compagine di Guido De Maria, non mira certo a essere protagonista in campionato, ma l'inizio di torneo la pone in una posizione di massima tranquillità, addirittura a un tiro di schioppo dalla capolista Trapani.
De Maria lo conosciamo tutti perché, in passato è stato l'allenatore dell'Akragas e, precisamente nella lontana stagione 1986/1987, quando per lavori di trasformazione dell'Esseneto, allenamenti e partite interne si giocavano al Comunale di Porto Empedocle. Di sicuro è una vecchia volpe di questi campionati e in casa ha sempre vinto.
Fuori ha espugnato il Gaeta di Enna, e ha perso di misura a Villabate e domenica scorsa, a Bagheria.
Questo sta a significare che al Marino sarà davvero difficile fare punti. Dopo Trapani, assieme al Mazara, la Folgore ha l'attacco più prolifico di questo inizio di torneo con 10 reti fatte.
Bellomo, che questa categoria la conosce come le proprie tasche, è consapevole di dovere affrontare un avversario tosto e duro da combattere, ma fanno ben sperare le due vittorie di campionato, ottenute tra l'altro fuori casa. Di questo ne sono consapevoli anche a Castelvetrano, e poi l'Akragas è pur sempre un avversario di riguardo.
Mancano ancora due giorni di duro lavoro, e nel frattempo si valuteranno meglio le condizioni fisiche degli infortunati. Aiello, a esempio, continua ad allenarsi, ma non sembra imminente un suo ritorno in campo proprio contro la Folgore. Se tutto procede bene, potrebbe esserci in occasione della gara interna contro l'Enna.
Domani se ne saprà di più in occasione del lavoro di rifinitura che il team biancazzurro sosterrà all'Esseneto. La vittoria sul Kamarat ha sicuramente ridato una inezione di fiducia, e il debutto del giovane Infantino in porta, potrebbe rappresentare una valida alternativa nel caso che si decidesse di schierare una squadra più smaliziata specie nel reparto arretrato.

 

fonte: La Sicilia

 

 

 

  News | 11.10.2007 - 19:00


 

 

CU n.21 della LND-Sicilia: decisioni del giudice sportivo

 

CAMPIONATO D'ECCELLENZA

Squalifica  fino al  25/10/2007
Virtuoso Enrico (massaggiatore)
Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro, a fine gara.

Squalifica per due gare
Cicciarella Umberto

Ammonizione con diffida III infr.
Cicciarella Umberta
Messana Giovanni

Pro Favara/Kamarat del 14.10.2007 ore 15.30
A seguito  accordo Società, subisce inversione campo. La gara diventa Kamarat/Pro Favara e giocasi sul campo Comunale di Cammarata. Domenica 13.2.2008 giocasi Pro Favara/Kamarat sul campo Comunale di Favara.

 

 

 

  News | 10.10.2007 - 18:00


 

 

Fuori dalla Coppa!

 

Finisce al secondo turno il cammino della Folgore nella Coppa Italia dilettanti.

Dopo la sconfitta dell'andata anche a Castelvetrano devono cedere al Mazara. 1-3(1-2) il risultato finale, per la Folgore segna Scimemi che vede deviare in porta da un avversario il proprio cross. Sconfitta meritata contro un avversario parso superiore in tutti i reparti e in special modo a centrocampo.

il secondo turno

 

 

 

  News | 09.10.2007 - 21:30


 

 

De Maria non è soddisfatto della Folgore di domenica scorsa

 

Non è rimasto soddisfatto mister Di Maria di come la Folgore ha perduto a Bagheria. «Un approccio mentale sbagliato - dice il tecnico - che ha portato in campo i miei ragazzi quasi scarichi di quella energia che è necessaria quando incontri squadre che puntano alla salvezza. Nel primo tempo abbiamo avuto le nostre occasioni da gol, che però non siamo riusciti a sfruttare. I bagheresi sono passati in vantaggio con un calcio di rigore che è stato un autentico regalo». Devo riconoscere però che alla fine i nostri avversari hanno meritato la vittoria».
Non oso pensare che la vittoria contro la Panormus abbia montato la testa a qualcuno.
Intanto domani i Mazara è atteso un'altra prova impegnativa in Coppa Italia contro un Mazara. «Ma siccome per noi non ci sono gare facili - dice il tecnicno - e abbiamo voglia di continuare il cammino in Coppa ci sarà un'altra dura competizione. Speriamo di vedere un buon pubblico, che possa spingerci alla vittoria».
Intanto si è normalizzata la situazione al campo. Una decisione presa dalla commissione che ha dato il placet nonostante il Paolo Marino è nelle stesse condizioni di quando è stato chiuso al pubblico. Mister De Maria ha in animo di schierare la stessa formazione che ha incontrato la squadra di Cavataio all'andata: Denaro, Catanzaro, Giglio, Vaiana, Luppino, Montepiano, Badagliacca, Asaro, Gullotta, Calia, Armata.

fonte: La Sicilia

 

 

 

  News | 07.10.2007 - 23:45


 

 

La Folgore Selinunte ritorna sulla terra

 

Sconfitta dei rossoneri nella trasferta di Bagheria. Nel primo tempo e per buona parte del secondo la Folgore ha giocato alla pari ribattendo agli attacchi dei padroni di casa, ma nel finale ha dovuto cedere al forcing. Non cambia nulla in casa rossonera, ma i tifosi devono rflettere sulla reale forza di questa squadra che non può certo lottare per i vertici. tabellino

 


  News | 04.10.2007 - 18:10


 

 

Comunicato stampa A.S.D. Folgore Selinunte

 

Si comunica che dopo l’ennesimo sopralluogo da parte della commissione Provinciale Pubblici spettacoli è stata revocata l’ordinanza di chiusura del Paolo Marino.

Grazie agli sforzi del Sindaco della nostra città e del presidente del sodalizio rossonero la commissione ha derogato la decisone concedendo del tempo per adeguare la struttura alle norme di sicurezza previste.

Pertanto il Presidente è lieto di poter invitare la cittadinanza tutta a poter assistere alla prossima partita casalinga tra Folgore e Akragas calcio  che si terra Domenica 14 c.m. alle ore 15:30.

Il Presidente D’Anna esprime il suo ringraziamento al Dott. Gianni Pompeo per il sostegno e l’interessamento dimostrato in questa vicenda.

 

 

 

 

  News | 04.10.2007 - 18:00


 

 

CU n.20 della LND-Sicilia: decisioni del giudice sportivo

 

COPPA ITALIA

 

Espulsi dal campo, squalifica per una giornata

Roberto Termine

 

CAMPIONATO D'ECCELLENZA

 

Ammenda a carico della società

Euro    80,00 Per ritardata presentazione in campo.

 

Ammonizione con diffida III infr.

Gancitano Paolo

Ammonizione II infr
Messana Giovanni
Montepiano Giacomo 

 

 

  News | 01.10.2007 - 12:30


 

 

ANNAMARIA LOMBARDO RITORNA IN SOCIETA'

 

Sciolte finalmente le ultime riserve, Annamaria Lombardo ritorna a far parte del gruppo dirigenziale del sodalizio.

 

La Sig.ra Lombardo, ricoprirà la carica  di Addetto Stampa, ruolo peraltro che aveva rivestito  nella passata stagione mostrando  professionalità e dedizione.

 

Il ritorno della Sig.ra Lombardo è essenziale per dare  qualità all'immagine societaria ed è grazie alla forte opera di convincimento del Dirigente Generale Bruno Lombardo che il sodalizio adesso può contare su una persona valida e corretta.

 

E' obbligo dei sottoscritti augurare alla stessa un buon lavoro, con la consapevolezza di ritrovare, finalmente, nei ranghi societari una valida interfaccia fra la società ed il nostro Web.

Gli Amministratori

 


 

 



 





 

News  |  Stagione  |  Società   Stadio |  Multimedia  |  Squadra  |
Archivio   Community    Newsletter    Biglietti   Termine


 

Contatti: administrator@folgore1945.it  

           webmaster@folgore1945.it

info@folgore1945.it