Testuggine ROSSONERA

By on martedì 06 novembre 2012

Unione e Compattezza per la nostra Folgore

Riunione fiume ieri presso la sede della Folgore Selinunte di Via Marsala, presenti all’incontro tutti gli alti vertici del sodalizio con in testa il Presidente Felice Scaglione, all’ordine del giorno, sicuramente, c’era l’andamento della squadra in campionato e l’eventuale scelta sulla nuova guida tecnica a seguito delle dimissioni del tecnico nel corso della settimana scorsa.

Sembra che non sia stata una riunione tranquilla e pacifica, anche dopo la bella vittoria in trasferta contro l’Alcamo che ha portato ossigeno in una classifica deficitaria, il Presidente Scaglione ha avuto il suo bel da fare per poter ricompattare l’assetto societario, che dopo le dimissioni di Mr. Gerardi, inizia a subire i primi scricchiolii.

Ebbene ricordare che ad inizio dell’anno, “calcistico”, la Folgore  riuscì ad ottenere il ripescaggio in Eccellenza, oltre che l’iscrizione al campionato 2012/2013, grazie all’apporto economico avuto da Imprenditori Marsalesi venuti a sostenere la Folgore per intercessione del riconfermato tecnico Marsalese Matteo Gerardi.

Proprio questi Imprenditori che ad inizio campionato, a prescindere quale era la guida tecnica della squadra, avevano promesso il sostentamento della propria quota,  ieri hanno detto a chiare lettere che venuto meno l’incarico del Mr. Matteo Gerardi viene meno anche il loro apporto economico.

Trapela anche la voce che i due Imprenditori abbiano manifestato ai Dirigenti Rossoneri la volontà di rimanere solo nel caso in cui Mr. Matteo Gerardi venga richiamato alla guida della squadra rossonera.

Si ripete dunque la storia! a Marsala come a Castelvetrano, Si dimette Mr. Matteo Gerardi si fanno da parte anche gli imprenditori venuti da Marsala portando sicuramente sconforto all’interno dell’entourage rossonero e creando qualche piccola falla.

Appresa la volontà dei due imprenditori il Presidente Scaglione sembra, esserci rimasto male, anche se ha ribadito, agli stessi, che l’impegno assunto, dai due imprenditori, non era vincolato alla guida tecnica della squadra rossonera di Mr. Gerardi.

Insomma ci risiamo, la Folgore è richiamata a serrare le fila e a fare delle scelte per portare a compimento questo campionato di Eccellenza, dovrà rifare i conti e vedere quanti giocatori può permettersi e quali di loro, sembra finita l’avventura di Tripodi forte difensore rossonero che domenica scorsa apprese le dimissioni di Mr. Gerardi non si è presentato per la sfida contro l’Alcamo.

Sul fronte allenatore sembra che il nuovo tecnico possa essere Filippo Foscari che al 90% si siederà sulla panchina rossonera e guiderà la squadra con l’aiuto di Nicola Buondonno.

Salta dunque la nomina di Mr. Carducci che a prescindere dalle smentite da parte del sito ufficiale sembra sia stato contattato davvero ed era pronto a sedersi sulla panchina Castelvetranese, chissà chi e come ha convinto la società Folgore a desistere dall’ingaggio.

Visti i risvolti dell’ultima riunione i Dirigenti della Folgore oggi più che mai sono chiamati a serrare le fila e oggi più che mai i tifosi tutti e gli imprenditori locali sono chiamati alla prova d’amore!

Oggi bisogna stare vicino alla squadra, con la speranza che i giocatori in essere della rosa manifestino attaccamento alla Maglia e rimangono con i nostri colori dando sempre di più partita dopo partita.

Oggi più di prima tutti vicini alla NOSTRA FOLGORE SELINUNTE la squadra di  CASTELVETRANO.

About Tonino Tuzzolino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *