Errore sul database di WordPress: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql368256'@'62.149.141.203' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1502962455.9679999351501464843750', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

SC Marsala 1912 – Folgore Selinunte 3-2 – ASD Folgore Selinunte - unofficial website

SC Marsala 1912 – Folgore Selinunte 3-2

By on domenica 15 settembre 2013
Ciccio Ferracane

Ciccio Ferracane

Beffati sul Finale!

Priva di uomini fondamentali come Pizzitola e Montepiano appiedati dal giudice sportivo per una gara, la squadra di Mr. Messana ha provato a espugnare lo stadio Marsalese non riuscendoci per un soffio.

La Folgore vista in trasferta è stata una formazione quadrata e consapevole nei propri mezzi, ha lottato a viso aperto intimorendo gli avversari fino a portare il tecnico avversario a schierare ben 5 attaccanti per raddrizzare il Match.

E’ la Folgore che parte bene e prima della realizzazione del primo goal ad opera di Ferracane colpisce una traversa successivamente è l’inesperienza che porta un giocatore rossonero a presentarsi a tu per tu con la porta ed a sbagliare incredibilmente la segnatura.

Il Marsala, squadra di grande esperienza e dotata di uomini importanti cerca di ribattere al colpo avuto e riesce a pareggiare con il goal dell’ex Jimoh.

Una partita aperta e spettacolare in alcuni frangenti del match che vede il Marsala portarsi in vantaggio con l’altro ex Carovana ma viene prontamente ripresa, nel risultato, grazie a Ricupa.

Quando la partita sembrava chiusa, con la Folgore che avrebbe meritato il punto in trasferta, Lombardo falcia Carovana e l’arbitro concede il calcio di Rigore che viene segnato da Fina per il 3 a 2 per i padroni di casa.

Quella vista a Marsala è stata un gran bella Folgore, che priva di elementi fondamentali, ha giocato a viso aperto con una formazione, sicuramente di maggiore esperienza.

Mr. Messana masticherà sicuramente amaro per la sconfitta del derby ma siamo certi che domenica al Paolo Marino contro il Serradifalco la concentrazione sarà altissima per la conquista dei prossimi tre punti!

Questa la successione delle reti: Ferracane, Jimoh, Carovana, Ricupa, Fina

S.C. MARSALA 1912: Barcellona, Licari, Convitto (69´ Blunda), Bonino, Perricone, Pirrone, Comparato(62´ Norfo), Fina , Jimoh, Genovese (28´ Carovana), Porto. All. Angelo Sandri

FOLGORE SELINUNTE: Longo, Erbini, Li Greci, Bognanni, Lombardo M., Lombardo V., Venezia (53´ Napolitano), Ferracane (76´ Biundo), Bifara (59´ Cacciatore), Campione, Ricupa. All. Giovanni Messana

Altri risultati:

Kamarat – Atl. Campofranco 1-1
Leonfortese – Sancataldese 2-2
Mazara – Alcamo 1-2
Pro Favara – Parmonval 2-2
Raffadali – Rocca di Caprileone 1-2
Riviera Marmi  – San Sebastiano 3-1
Serradifalco – San Giovanni Gemini 1-1

About Tonino Tuzzolino

2 Comments

  1. Gaspare

    domenica 15 settembre 2013 at 20:12

    Sicuramente non ci spaventa il risultato negativo a Marsala; l’assenza di giocatori espulsi la scorsa domenica col Raffadali ha determinato l’intera partita. Purtroppo Montepiano e Pizzitola debbono riflettere anche perché a loro non manca l’esperienza. Sono contento per le reti segnate da Ferracane -credo che sia un giovane promettente- e da Ricupa -che con le sue indubbie doti tecniche ci regalerà molte reti-. Domenica prossima ci rifaremo. Forza Folgore!!!!!!!

  2. giovanni

    martedì 17 settembre 2013 at 09:51

    Perche Napolitano gioca poco? E’ un ottimo giocatore che fa la differenza ed essendo 1995 è un valore aggiunto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *