Ribera – Folgore 2 – 2

By on domenica 06 marzo 2011

La Folgore sciupona torna con un punto da Ribera.

Una Bella partita a sentire i commentatori e i siti web.

Nelle fila rossonere tantissime defezioni che hanno sicuramente creato qualche problema a Mr. Brucculeri, anchesso appiedato dal giudice Sportivo.

Alla fine però i ragazzi scesi in campo hanno dato tutto quello che potevano riuscendo a passare in Vantaggio nel corso del secondo tempo grazie al puntero Rossonero  Vitale che trova il goal dopo un paio di domeniche di appagamento.

Il Ribera reagisce veementemente e riesce a pareggiare con Galluzzo, smorzando gli entusiasmi dei Castelvetranesi che tirano un po indietro il baricentro permettendo agli Agrigentini di spingere  a piu non posso nella porta difesa da Maltese.

Sono proprio i giocatori di casa, in virtù del forcing esercitato, a trovare il Goal del Vantaggio sempre con il solito Galluzzo per il tribudio dei sostenitori Riberesi che iniziano a pregustare la vittoria

Se è vero che le squadre sono ad immagine e somiglianza del tecnico che lo allena, i tifosi Agrigentini che qualche anno addietro hanno ben conosciuto Mr. Brucculeri non avranno gioito più di tanto al raddoppio di Galluzzo, La Folgore al Goal subito rialza la testa e inizia ad attaccare la porta avversaria impensierendo più volte la retroguardia del Ribera che trova nel solito portiere Talluto la saracinesca perfetta, ma da una incursione in grande velocità che la Folgore riesce a violare la porta del conosciuto portiere grazie a Jimoh che con estrema freddezza pareggia le sorti dell’Incontro.

Le squadre potrebbero accontentarsi del pareggio, ma questa non è ideologia rossonera.

Folgore in attacco a cercare il terzo goal, che potrebbe arrivare grazie ad un rigore concesso dall’arbitro malamente fallito dal 4 Rossonero.

Finisce in pareggio un bel match e arriva un punto che muove la classifica e da sicuramente morale ad una squadra che potrebbe fare ancor di più!.

Domenica prossima i rossoneri saranno in campo contro il Casteldaccia vincitore dell’anticipo contro la Gattopardo.

RIBERA: Talluto, Russello (78´ Chiara), Campanella, Mancino, Montalbano, Ciancimino, Lombardo (70´ Li Greci), Campisi, Bellavia (73´ Russo), Galluzzo, Raimondi. All. Montalbano.

FOLGORE: Maltese, Scimeni, Licata, Bondì, Lombardo, Giacalone, Bono (55´ Randazzo), Montepiano, Vitale (72´ Geraldi), Jimoh, Bendjemia (88´ Vaiana). All. Brucculeri.

Arbitro: Raciti di Acireale. Assistenti Caccio e Bruno di Palermo

Reti: 31´ Vitale, 58´ e 65´ Galluzzo, 67´ Jimoh.

Note: Ammoniti: Talluto del Ribera e Maltese, Vitale e Bondì della Folgore. Espulso il riberese Campanella. Angoli 7-2 per il Ribera. Recupero: 1´ pt, 5´ st. 500 spettatori.

AKRAGAS S.AGATA*
1-1
ALCAMO
CASTELLAMMARE 1-0
CASTELDACCIA GATTOPARDO 1-0
LICATA KAMARAT 4-0
ORLANDINA DUE TORRI
3-1
PARMONVAL VILLABATE 6-1
RIBERA
FOLGORE 2-2
SANCATALDESE VALDERICE
4-1

About Tonino Tuzzolino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *