Paceco – Folgore 1-3

By on domenica 03 aprile 2016
Giulio-Giordano

Giordano autore del terzo goal

Vittoria quasi decisiva in chiave salvezza per la Folgore, e obiettivo ormai ad un passo per gli uomini di Catanese.

I rossoneri, finalmente in formazione tipo, presentano in formazione i rientranti Migliore e Scappini.

Primo tempo equilibrato, ma sono i padroni di casa a passare in vantaggio con una sfortunata deviazione di Gueye sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nei minuti successivi il Paceco manca clamorosamente il raddoppio con Testa.

Nel secondo tempo dopo un ulteriore occasione del Paceco, è la Folgore a passare al 65′ con Di Lorenzo, che trasforma un calcio di rigore concesso per un atterramento in area di Morello. Nemmeno il tempo di festeggiare che la Folgore raddoppia con Buscaglia su colpo di testa. Il Paceco, nel frattempo rimasto in 10 non ha più la forza di rendersi pericoloso, e sono ancora i rossoneri a passare con Giordano che ribadisce in rete una respinta del portiere. In pieno recupero altro rigore per la Folgore, ma questa volta è Morici a sbagliare la trasformazione.

Domenica dieci ultima apparizione casalinga per la Folgore che ospita la Parmonval, e basterà un pareggio per mettere in cassaforte la salvezza.

PACECO
Mistretta, Russo, Tuccio (72’ Rosselli), Sammartano, Agate, Bognanni, Parisi, Scarpitta, Marino (68’ Comparato), Terranova, Testa.
A disposizione: Ippolito, Mannella, Di Tusa, D’Aguanno, D’Amico.
Allenatore: Massimiliano Mazzara

FOLGORE SELINUNTE
Zummo, Scappini, Morici, Gueye, Bonino, De Biase (53’ Buscaglia), Giordano (93’ Scianni), Migliore, Morello, Di Lorenzo, Seckan (86’ Messina Denaro).
A disposizione: Bollara, Raia, Ganci, Corona.
Allenatore: Tarcisio Catanese

Marcatori: 30’ aut. Gueye (F), 65’ rig. Di Lorenzo (F), 66’ Buscaglia (F), 92’ Giordano (F)

About $hr€k

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *