Mussomeli – Folgore 2-1

By on domenica 17 aprile 2016

RaineriGela in serie D, CUS Palermo in Promozione

Si chiude con una sconfitta il campionato di Eccellenza 2015/2016. Sconfitta indolore per la Folgore che aveva già raggiunto matematicamente la salvezza la scorsa domenica, ma tre punti che non sono comunque bastati al Mussomeli per evitare la lotteria dei play-out.

Partita scontata, dal risultato altrettanto scontato, già al primo minuto i locali passano in vantaggio con Seck, il quale raddoppia al 38′. Solo all’89’ la Folgore riesce ad accorciare con Buscaglia.

Si chiude, quindi, con una meritata salvezza il campionato per la società diretta da Gaspare Raineri. Un campionato, però, che era iniziato con altre ambizioni, e che difficoltà economiche hanno fatto ridimensionare gli obiettivi stagionali. Nel girone di andata, una serie di ottimi risultati aveva proiettato la squadra nel pieno della zona Play-off, dando l’impressione di poter lottare ad armi pari con le migliori formazioni del girone. Dopo la partenza, di alcuni elementi chiavi dell’organico rossonero, ed una serie impressionanti di infortuni, hanno via via risucchiato la Folgore a ridosso dei play-out.

In termini di risultati sportivi, la stagione si può considerare comunque positiva, l’aver mantenuto la massima categoria regionale, è un dato da non sottovalutare. Ma altri parametri ci spingono ad dare un ulteriore chiave di lettura: la Folgore ha dilapidato gran parte del credito di entusiasmo accumulato nella passata stagione, mai in un campionato di Eccellenza di metà classifica ha fatto registrare così poche presenze. E’ questi è un dato che deve far riflettere la Società!

Ma già la Folgore, per voce del Presidente Raineri, sta programmando la prossima stagione: primo passo sarà l’ingaggio di un Direttore Sportivo, che sarà ufficializzato a breve. Una figura che dovrebbe conoscere a fondo l’Eccellenza e il calcio regionale in generale, e a cui verrà affidata la responsabilità della costruzione della nuova squadra, a partire dal mister. Sembra, in proposito,  che non sia scontata la conferma di Catanese.

Ma quali saranno gli obiettivi dei rossoneri per la stagione 2016-2017? Beh stavolta non ci sono dubbi: Gaspare Raineri, parla apertamente di un campionato “ambizioso”,  senza spese irrazionali, ma con scelte economicamente oculate.

Dichiarazione, che potrebbero risvegliare gli entusiasmi, ma che se non supportati da fatti concreti, si potrebbero rivelare un boomerang.

About $hr€k

One Comment

  1. Gaspare65

    lunedì 18 aprile 2016 at 22:05

    Lodevole il commento formulato da $hrek che apertamente pone sul piatto della bilancia l’esatta verità. Comunque è anche apprezzabile l’entusiasmo del Presidente Gaspare Raineri il quale è fortemente condizionato da un problematico bilancio di esose spese. Le entrate per il prossimo anno dovranno essere incrementate corposamente condividendo ogni partita con tutti i castelvetranesi (come è avvenuto con la partita amichevole Folgore Selinunte – Trapani!!!!!!!!). Un caloroso plauso a tutti i giocatori ed al Mister.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *