Il Raffadali Vince su una buona Folgore

By on lunedì 08 settembre 2014

DSC_0051-Gero-IannelloIannello al 5° stende i rossoneri

Un goal di Iannello al 5 minuto del primo tempo su ribattuta da parte di un difensore rossonero decide il primo match valevole per il campionato di Promozione.

La squadra di Mr. Bellomo (Ex di turno) che ha lasciato un ottimo ricordo in quel di Raffadali non si è comportata male cercando di riprendere il risultato in piu di un’occasione.

Le palle goal più ghiotte sono arrivate al 22 quando Tilaro compie un vero e proprio miracolo negando il goal del pareggio e sugli sviluppi di due calci d’angolo il primo al 32 e l’altro al 39 che comunque non hanno sortito i giusti e sperati propositi di pareggio.

C’è molto ancora da lavorare ma la Folgore non ha demeritato ed è uscita a testa alta dal difficile campo agrigentino contro una squadra, quella di Mr. Falsone che sicuramente è destinata ad un campionato di vertice.

Domenica prossima debutto in campionato fra le mura amiche, si ospita il Ligny Trapani che rievoca derby degli anni 80 ma che sicuramente sarà di altro impatto.

Il prossimo match servirà a Mr. Bellomo ed ai suoi per riscattare i due ultimi passi falsi, eliminazione in coppa e sconfitta alla prima di campionato.

RAFFADALI: Tilaro, Cuffaro, Argento, Pruteano, A. Cipolla A., Iannello, Unniemi (75’ Corso), Parisi (63’ G. Cipolla), Clemente, Di Maria, Falsone (46’ Martino). All. Falsone.

FOLGORE: Montagna, Di Carlo, Morici, Montepiano, Pizzitola, Mangiaracina, Campione (79’ Turano), Raineri, Carovana, Mistretta (57’ Siragusa), Cacciatore (60’ Russo). All. Bellomo.

ARBITRO: Griffo di Palermo.

RETE: al 5’ Iannello

#finoallafineforzafolgore.

About Tonino Tuzzolino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *