Folgore – Ribera 1954 0-0

By on lunedì 15 novembre 2010

La squadra di Brucculeri delude ancora

Gli Allievi mantengono la testa nel loro girone

Ancora un deludente zero a zero  per la Folgore, che non riesce a sollevarsi dai bassifondi della classifica. Parecchie novità nella formazione presentata in campo dal neo mister: debutto del nuovo acquisto, il Nigeriano Jimoh Saheed, che veniva schierato alternativamente sulle due fascie d’attacco, e lo spostamento al centro della difesa di Calogero Crimi, almeno per la prima frazione di gioco. Non viene schierato l’altro nuovo arrivato Ben Djemia, che in settimana si è procurato un brutto stiramento.

La squadra, sebbene Brucculeri continuasse a sbracciarsi in panchina e a spronare i suoi uomini, è apparsa piuttosto lenta e appesantita, in special modo tra i suoi uomini chiave. Irriconoscibili le prestazioni dei vari Ceimi, Vitale e Scimemi, ma comunque è stata tutta la squadra a demeritare.

Il Ribera, dal canto suo, senza strafare è riuscita a portare a casa l’ennesimo zero a zero, rischiando solo una volta di passare in svantaggio con Graffeo.

La Folgore rimane dunque penultima in classifica, e nel prossimo turno andrà a far visita al Casteldaccia, diretta concorrente alla salvezza.

Note ben più positive giungono dal campionato Allievi, dove la Folgore, guidata da Giuseppe Curiale, pareggiando a Custonaci, mantiene la testa del proprio girone con un punto di distacco dal Mazara e due dall’Adelkam entrambi vittoriosi nei rispettivi match.

About $hr€k

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *