Folgore – Pro Favara 2-0

By on domenica 04 ottobre 2015
Giulio Giordano: l'autore dei gol

Giulio Giordano: l’autore dei gol

LA FOLGORE FA SUL SERIO

Terza vittoria consecutiva per la Folgore, che regola con il più classico dei risultati il Pro Favara. Anche se siamo solo alla quarta giornata, i rossoneri si trovano adesso ad un tiro di schioppo dalla vetta, occupata attualmente dal trio Dattilo Noir, Paceco,
Polisportiva Castelbuono, e proprio questi ultimi saranno i prossimi avversari della Folgore.

A dispetto del risultato, non è stata proprio una “passeggiata” e la Folgore ha dovuto sudare per poter portare a casa la vittoria. Il gol è arrivato nei primi minuti esattamente al 9′ autore il Campano Giulio Giordano, classe 97′, un furetto imprendibile dalla buona tecnica, che ribadisce in rete una mancata presa del portiere ospite scaturito da un tiro dello stesso Giordano. i venticinque minuti che seguono sono uno show della Folgore, che gioca bene e si procura diverse occasioni da gol.

Nella parte finale della prima frazione di gioco, la partita si spegne, molti errori banali da entrambe le due squadre e ritmo che scema. Stesso tema nella ripresa, La Folgore non infila tre passaggi di seguito, e pro favara che punzecchia in avanti senza rendersi veramente pericoloso.

Solo nei minuti di recupero La Folgore mette al sicuro il risultato con un veloce contropiede confezionato dal duo Bruscia/Giordano, ed è proprio quest’ultimo che ruba l’attimo al suo compagno di squadra e realizza la doppietta.

Folgore non brillante come la precedente uscita casalinga contro il Gela, ma che si “adegua” al Pro Favara, che, almeno per quanto si è visto oggi, merita la posizione che occupa. Da segnalare l’uscita, nel primo tempo della gara, per un presunto guaio muscolare, di Bonino, faro della retroguardia rossonera. E forse non è un caso se i locali, in coincidenza della sua uscita hanno cominciato a balbettare. Migliori in campo: Morici, attento e preciso e, ovviamente, Giordano.

FOLGORE: 1 Montagna, 2 Scappini, 3 La Rocca, 4 Montepiano, 5 Pizzitola (13 Migliore) (14 Raineri), 6 Bonino, 7 Giordano, 8 Morici, 9 Bruscia, 10 Licata, 11 Galluzzo (18 Iattarelli)
PRO FAVARA: 1 Priolo, 2 Liga (14 Cusumano), 3 Grova, 4 Costanza, 5 Fallea, 6 Calaiò, 7 Magno, 8 Accetta (13 Butticè), 9 Meo, 10 Cusumano (15 Grippi), 11 Guariniello

About $hr€k

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *