Folgore – Mazara 1-0

By on mercoledì 06 gennaio 2016

Seckan

IL DERBY SI TINGE DI ROSSONERO

Ritorna alla vittoria la folgore, e lo fa nel derby più atteso della stagione.

I rossoneri privi di Pizzitola, infortunato, e Bonino, squalificato, ma che recuperano Giordano, non ancora al meglio, e Seckan, fanno loro la partita con una rete di quest’ultimo: al 7′ il Gambiano riceve palla da un ottimo passaggio filtrante, e con un poderoso scatto brucia il difensore ospite e trafigge Gambino.

Dopo una manciata di minuti in una azione fotocopia lo stesso Seckan manca clamorosamente il raddoppio. Il Ma zara raramente si fa pericoloso e solo in un’azione impensierisce Montagna.

Con una ripresa tutto cuore, la Folgore porta a casa la vittoria, per il Mazara una sconfitta che ridimensiona nettamente le velleità di promozione.

Uomo del macht, Sarjo Seckan, ma Vito Migliore oggi è stato “the best”, ottima la prestazione di Gueye, che non ha fatto rimpiangere le defezioni odierne in difesa.

FOLGORE: Montagna, De Biase, Scappini, Migliore, Gueye, Morici, Giordano (24*s.t. Scianni), Morello, Seckan (18*s.t. Corona), Montepiano (35*s.t. Messina Denaro), Bongiovi. A disposizione: Bollara, La Rocca, Calabrese, Scianni, Ganci, Corona, Messina Denaro. All. Marrone Alessandro
MAZARA: Iacono (41* Ilario), Lo Cascio, Gallina, Comegna, Mastronardi, Fontana, Rosella (37* Erbini), Arnone, Compagno, Bono (20*s.t. Gambino), Di Simone. A disposizione: Ilario, Giacalone, Licari, Falsone, Erbini, Cammareri, Gambino. All. Tomnaso Napoli

ARBITRO: Giuseppe Girgenti di Agrigento
ASSISTENTI: Rosy Floriana Barbata e Francesco Amico di Trapani

About $hr€k

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *