Folgore: Gerardi Soddisfatto della prova….. ma…

By on martedì 18 settembre 2012

Marsalesi e Castelvetranesi? Noi lavoriamo per la Folgore!

E’ un  Gerardi soddisfatto della prova dei suoi ragazzi quello intervistato dal sito ufficiale della società, riportiamo alcuni passaggi dell’intervista:

Bella partita, i ragazzi hanno dato tutto e si sono impegnati fino in fondo, siamo stati penalizzati dall’espulsione di Porto, contro la Leonfortese abbiamo giocato con 4 juniores e se da una parte è positivo, cresce la valutazione dei giovani, dall’altra manca esperienza, c’è molto da migliorare e domenica l’assenza di Tummiolo ha portato un danno alla squadra perche elemento di spicco.

Capisco il pessimismo dei tifosi e mi dispiace per quello che è successo Domenica, ma vedo sempre qualcuno che esagera a parlare e che non vuole bene alla Folgore.

Non riesco a capire l’attrito che deve esserci tra Marsalesi e Castelvetranesi, noi lavoriamo a Castelvetrano e stiamo cercando di fare il massimo per il  bene della Folgore e per Castelvetrano, lavoriamo al massimo  sia a livello tecnico che a livello dirigenziale,  conosco  personalmente colui con il quale ho avuto da ridire poichè ha un figlio che gioca nella Folgore, ho avuto modo di parlare con lui anche di persona e la cosa che mi dispiace e che davanti si dimostra amico e poi quando è sugli spalti, forse per farsi bello, mi addita invitandomi ad andare a Marsala, questa è gente ipocrita e mi dispiace dirlo, mi piace dire le cose in faccia sono fatto cosi e non posso farci nulla.

Voglio solo precisare che ho soltanto battuto le mani e non altro, questa persona insieme all’altro si merita questo ed altro e credo che non sono degni di venire a vedere la partita.

Mi dispiace per Castelvetrano perche alla fine sono orgoglioso di allenare la Folgore, ma questa cosa mi ha pesato e forse la gente non capisce che da questa parte c’è gente che fa sforzi enormi per fare calcio in un certo modo, e non dimentichiamo che siamo partiti il 16 Agosto.

Parlando della situazione disciplinare pesante e dell’organico non molto ampio viene chiesto al Mr. se la Folgore tornerà sul mercato:  Abbiamo fatto una squadra completamente nuova inserendo 10 grandi  e 12 ragazzini fra cui sei del 1995,  due del 1996, due del 1993 e due  del 1994, a me piace molto  perchè giovane, certo bisogna lavorare molto in quanto siamo in ritardo di un mese rispetto agli altri e rispetto allo scorso anno abbiamo quasi tutti ragazzi nuovi che hanno bisogno di amalgamarsi ecco perche ancora non si vede  del bel gioco, e di questo ne sono pienamente cosciente.

Questo è sicuramente un organico da migliorare e se c’è la possibilità si farà qualche altro acquisto, stiamo valutando alcuni giocatori stando attenti al badget societario perche non si puo prendere la gente che chiede la luna, da qui mi allaccio al discorso di prima, i tifosi pretendono ma devono capire lo sforzo societario che si stà facendo per mantenere questa squadra in Eccellenza ricordando che lo scorso anno era in Promozione, se non era per lo sforzo fatto da Lombardo, lo metto in prima fila, D’anna, ai Romano a Sacco e ad altri questa squadra non veniva ripescata.

Chiediamo di avere il calore del pubblico al fine di supportarci in questo torneo, non cerchiamo di certo gente che ci punta il dito e ci accusa, ripeto di essere molto amareggiato per quello che è successo e spero che le cose possono cambiare perchè alla fine il calcio è calcio.

Alla Domanda sulla prossima partita contro il Campofranco il Mr. fa rilevare che mancheranno tre elementi fondamentali, Tummiolo, Porto e Mangiaracina oltre l’infortunato Italia ma andremo li per vincere e fare risultato, siamo consapevoli che sarà dura ma i presenti in campo vorranno fare vedere di che stoffa sono fatti e vorranno far vedere che il loro Mr. ha sbagliato a non metterli in campo.

Sono Fiducioso e lavoreremo tutta la settimana per portare punti a Castelvetrano

About Tonino Tuzzolino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *