Folgore – Alba Alcamo 1-0

By on domenica 06 marzo 2016
De Biase

De Biase

Vittoria della Folgore nel derby con l’Alcamo e tre punti importanti in classifica in chiave salvezza. Vista l’importanza della posta in palio, è stata una partita piuttosto tattica con l’Alcamo che ha badato principalmente a non scoprirsi e i rossoneri a tentare, seppur timidamente, la via della rete, e a due minuti dalla fine sono stati premiati  grazie ad una magia dell’argentino Di Lorenzo, che fa fuori con una giocata spettacolare Palazzolo e Montesanto, entra in area e appoggia la palla sui piedi di De Biase, che, appostato ad un metro dalla linea di porta, deve solo piazzarla dentro la rete.
Per la cronaca i due tecnici, Catanese e l’ex Chico, possono contare sul rientro di diversi atleti, assenti per squalifica o infortuni. Chico ritrova Pirrone, Guastella e Principato, Catanese, invece, Morello, Seckan, Morici, De Biase, Messina Denaro e Montepiano. Le due squadre partono molto accorte e a ritmi blandi. La prima conclusione è di Compagno, ma sul fondo. Le due squadre sembrano timorose, con le due difese che giganteggiano controllando i rispettivi attacchi. Al 21′ Seckan, al rientro dopo sette giornate di stop per squalifica, conclude dal limite con un tiro forte e centrale, ben bloccato da Conticelli. Al 23′ Buscaglia devia di testa senza inquadrare la porta. Sul capovolgimento di fronte è Guastella a rendersi pericoloso con un destro a girare che finisce per sfiorare l’incrocio dei pali. Al 34′ è ancora il giovane Buscaglia che con un tiro forte impegna Conticelli che blocca a terra. Al 42′ Pirrone conquista palla sulla trequarti campo locale, avanza qualche metro e fa partire un tiro con la palla che sorvola di pochissimo la traversa. Nel recupero è manfré che di testa non inqudra bene la porta mandando sul fondo. Nella ripresa cambia poco. Al 51′ Seckan pericoloso con tiro che sfiora il palo. Al 54′ Seckan si lancia su un pallone che scavalca la difesa bianconera e viene fermato fallosamente al limite dell’area da Conticelli. Il portiere bianconero si becca il cartellino “rosso” e Riccardo Chico è costretto ad effettuare il primo cambio della partita: fuori Guastella, dentro l’ex Longo.
A tre minuti dal novantesimo arriva il gol dei padroni di casa raccontato all’inizio che sancisce, praticamente, la fine del match.

FOLGORE: Zummo, Scappini (67′ Galfano), Morici (Cap.), De Biase, Gueye, Bonino, Messina Denaro (61′ Giordano), Montepiano (67′ Di Lorenzo), Buscaglia, Morello, Seckan. Panchina: Bollara, Scianni, Corona, Coppola. All. Tarcisio Catanese.
ALCAMO: Conticelli, Principato, Palazzolo, Manfré, Calaiò, Alderuccio (Cap.), Lala P., Pirrone, Picone (80′ jimoh), Guastella (55′ Longo), Conpagno (66′ Montesanto). Panchina: Nasca, Emmolo, Lala G.B., Giammarinaro. All. Riccardo Chico
RETE: 87′ De Biase.

About $hr€k

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *