Col fiato sul collo

By on venerdì 02 dicembre 2011

A Castellammare, Vivere o Morire!

Allenamenti e duro lavoro per i rossoneri dopo la sconfitta contro l’Alcamo che ha rilegato la squadra al penultimo posto in classifica, Mr Gerardi nel corso della settimana ha provato schemi e ha  cercato di sollevare il morale dei suoi ragazzi, sotto i tacchi dopo l’ultimo incontro.

E’ una trasferta insidiosa e  importante, quella nella vicina Castellammare, i giocatori, il Mr e tutti i Dirigenti sono consapevoli del fatto che l’unico risultato utile che si può cercare  è quello della vittoria.

Siamo certi!, ci proveranno dal momento in cui l’arbitro fischierà l’inizio della partita per finire il loro massimo sforzo al triplice fischio mettendo in atto quanto il mister ha chiesto fin dalla sua prima partita con la Folgore.

Il Tecnico rossonero dovrebbe avere a disposizione  Daniele Di Maria giocatore arrivato per infoltire la rosa e sicuramente pedina importante dello scacchiere rossonero,  adesso potrà contribuire in maniera fattiva con il suo gioco e a fare risalire la china.

Sarà del Match anche Pla Baez (nella foto), che domenica scorsa ad Alcamo ha fatto il suo debutto, il centrocampista in alcuni casi è riuscito ad imprimere il suo agonismo e a fare delle belle cose.

Tutti insieme dunque!, undici leoni per riportare la Folgore dove le compete, è giunto il momento di fare lo scatto più importante della stagione, lo scatto verso la salvezza.

Niente più errori, niente più giustificazioni,  alla 13^ Giornata di campionato  i rossoneri del Presidente Carrara non possono più sbagliare ed oltre al gioco devono riuscire a tirare fuori quel valore aggiunto per portare a casa un risultato importante.

La Folgore scenderà in campo, ancora una volta, senza il pendolino di centrocampo, Giuseppe Catanzaro che ha lasciato la Folgore per problemi lavorativi, www.folgore1945.it  augura a Peppe un presto ritorno con la casacca della sua città!

About Tonino Tuzzolino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *