Città di Carini – Folgore 1-1

By on domenica 18 gennaio 2015
Carovana

Carovana, autore del pareggio

Pareggio in zona Cesarini

La Folgore riesce a pareggiare in pieno recupero una partita che si stava avviando verso una meritata sconfitta.

Una partita che era assolutamente da vincere se si voleva  continuare ad alimentare velleità di vittoria del campionato. E’ evidente come la Folgore dopo la pausa natalizia arranchi e non riesce a dare sul campo quanto è in grado di fare e che nella prima parte del campionato a dimostrato di valere.  Non serve a parziale scusante l’aver perso dopo appena venti minuti la sua punta di diamante, Pavone, espulso per essersi reso colpevole di un fallaccio.

A questo punto del campionato, non si può più sbagliare, se non altro per difendere il secondo posto dall’avanzata della Libertas 2010

Crediamo che lo spirito con cui si affrontano partite contro squadre di bassa classifica, debba essere diverso, senza presupponenza, e con la consapevolezza di dover lottare con il coltello tra i dente in ogni occasione.

About $hr€k

One Comment

  1. gaspare

    domenica 18 gennaio 2015 at 20:04

    Ennesima delusione che comporterà conseguenze negative nell’ambito di tutto il Gruppo Folgore. Migliori centrocampisti avrebbero evitato queste continue delusioni …ma la Folgore è di coccio … nega anche l’evidenza!!!!! Pur vedendo il centrocampo inesistente … tutti i responsabili non hanno fatto nulla per rinforzare il reparto di “centrocampo” …. tallone d’Achille della Folgore!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *