Errore sul database di WordPress: [INSERT,UPDATE command denied to user 'Sql368256'@'62.149.141.207' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1534234916.6385080814361572265625', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Ritornano i colori Rossoneri! – ASD Folgore Selinunte - unofficial website

Ritornano i colori Rossoneri!

By on lunedì 23 luglio 2018

Ad un anno dalla radiazione dell’ASD Folgore Selinunte di Gaspare Raineri, si torna a parlare di calcio a Castelvetrano, ma in chiave “rossonera”.

E’ notizia ormai ufficiale l’iscrizione dell’ASD Folgore 2018 nel campionato regionale di Promozione. Tale atto fondamentale, segue il processo di trasferimento del titolo sportivo dell’ASD Campobello e successivo cambio di denominazione.

Come successe 19 anni or sono, con il passaggio del titolo sportivo della Mazarese a Castelvetrano, anche adesso quest’escamotage, ha permesso la rinascita della Folgore da un campionato di livello più elevato.

Ad dire il vero, nella stagione appena conclusa, la società “Eleonora Folgore” ha disputato il campionato di terza categoria maschile oltre che quello di C femminile. E a dire del suo patron Pietro Ingoglia tenterà il ripescaggio in 1^ categoria.

Ritornando alla stretta attualità, grande disappunto degli sportivi Campobellesi per la perdita della squadra che rappresentava la loro comunità,   ma difficoltà legati all’utilizza dello stadio “Stallo Castro”, che si trascinava da alcuni anni, sono stati determinanti per il trasloco del titolo sportivo.

Oltre che l’iscrizione al campionato di Promozione, nulla si sa di ufficiale. Sull’organigramma societario poco trapela, la presidenza dovrebbe andare a Vincenzo Urbano, castelvetranese residente a Campobello ed ex calciatore del GS Folgore, ad affiancarlo managment dell’ex Campobello come Piero Mangiaracina.

Per quanto riguarda la guida tecnica si parla di Stefano Pizzitola, già allenatore dei gialloblu, Castelvetranese, e che per molti anni ha indossato la maglia Folgorina.

Grande colpo sarebbe la ventilata collaborazione, per quanto riguarda l’attività giovanile,  con l’ASD Castelvetrano, che tanto bene ha fatto negli ultimi anni in tale settore.

Tasto dolens la gestione del “Paolo Marino”, lo stadio, più volte vandalizzato, richiede urgenti opere di manutenzione, e la nuova società, chiederà alla Commissione prefettizia, la gestione dello stesso, impegnandosi alle opere di ripristino, compreso il manto erboso, ma senza altri costi aggiuntivi.

Grande entusiasmo ha generato la notizia del ritorno della Folgore, nei campionati regionali che contano, tra la tifoseria organizzata, in special modo degli “Old fans – gruppo storico Folgore Castelvetrano” che hanno manifestato attraverso il social il loro sostegno alla nuova società. Di contro un po’ tiepida è stata la reazione della cittadinanza in generale, e degli organi di informazione locali. Oltre il GDS, altre testate on-line locali hanno preferito snobbare la notizia.

Nell’attesa di notizie più precise, Folgore1945, augura buon lavoro alla nuova società, impegnandosi con rinnovato entusiasmo, a narrare le gesta della nostra amata Folgore.

About $hr€k

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *