• Folgore ripescata in Eccellenza

  • Il sogno Eccellenza svanisce

  • Finale Play-off: designazioni arbitrali

  • Finale play-off al provinciale di Trapani

Folgore ripescata in Eccellenza

Dirigenza-330x220Lnd Sicilia: ripescaggi ed escluse in Eccellenza e Promozione

Il Consiglio direttivo della Lnd Sicilia ha ufficializzato i ripescaggi e le società escluse ai fini del completamento degli organici di Eccellenza e Promozione per la prossima stagione 2015-16.

In Eccellenza le squadre non ammesse sono state 4: Tiger Brolo, Ribera, Paternò e San Giovanni Gemini. Il Città di Scordia, invece, è direttamente approdato in serie D. Per completare l’organico si è ritenuto opportuno ripescare le seguenti 6 squadre: Atletico Catania, Folgore Selinunte, Forza Calcio Messina di Rometta, Kamarat, Sport Club Palazzolo e Troina.

In Promozione non si sono iscritte in 10: Castelbuono 1975, Favignana, Pro Mende Calcio, Siculiana, Trecastagni, Ligny Trapani 2013, Mamertina, Città di Vittoria, Serradifalco e Atletico Gela. Si è dunque ritenuto di ripescare le seguenti 14 squadre: Acquedolcese, Atletico Caltanissetta, Audace Partinico Borgetto, Calcio Biancavilla 1990, Canicattì, Città di Casteldaccia, Città di Mascalucia, Città di S. Filippo del Mela, Marina di Ragusa, Pro Villabate Calcio, Sport Club Nissa 1962, Comiso Calcio, Real Avola e Bolognetta.

Alla luce di queste decisioni ecco la composizione dei gironi. L’Eccellenza sarà composta da due gironi di 16 squadre ciascuno:

Girone A – Alba Alcamo, Atletico Campofranco, Cus Palermo, Dattilo Noir, Folgore Selinunte, Gela Calcio, Kamarat, Libertas 2010, Mazara Calcio, Mussomeli, Paceco 1976, Parmonval, Polisportiva Castelbuono, Pro Favara Calcio, Raffadali, Sancataldese.

Girone B – Acireale, Atletico Catania, Catania San Pio X, Città di Rosolini, Forza Calcio Messina, Giarre Calcio, Igea Virtus Barcellona, Modica Calcio, Orlandina, Rocca di Caprileone, Sicula Leonzio, Sport Club Palazzolo, Sporting Taormina, Sporting Viagrande, Sportsoccer Milazzo 1937, Troina.

Il sogno Eccellenza svanisce

Il CUS festeggia la vittoria

Il CUS festeggia la vittoria

Folgore Sel. – C.U.S. Palermo 0-1

In un caldissimo pomeriggio, sotto un sole che anticipa l’imminente estate, svanisce il sogno di una promozione in Eccellenza per la squadra del patron Gaspare Raineri. Cocente, è proprio il caso di dire, delusione per tutto l’ambiente che si era approssimato all’evento calcistico dell’anno con parecchio ottimismo, forse eccessivo, al limite della presunzione.

Si, è vero, la Folgore ha disputato un’ottima stagione regolare, sovrastata solo dal rullo compressore Raffadali, l’organico, che poteva contare sul capocannoniere del girone, l’Argentino Tomas Pavone,  e su altri elementi di esperienza, facevano ben sperare, ma nello sport bisogna fare i conti con gli avversari.

Ed il CUS Palermo si è dimostrata un’ottima squadra, che ha meritato la promozione, anche se nella partita decisiva, pur mantenendo per lunghi tratti, il pallino del gioco, non ha per nulla sovrastato la Folgore nel conto delle azioni da rete.

Dai rossoneri forse è mancato la vigoria atletica, e, a dispetto dell’imponente organizzazione atletico-sanitaria di cui si avvale, ha pagato più degli avversari, il gran caldo odierno al “provinciale” di Trapani.

Leggi il resto di questo articolo »

Finale Play-off: designazioni arbitrali

CARTELLFISCH

 

 

Il comitato regionale della Lega Dilettanti, per la gara di spareggio promozione Folgore Selinunte – CUS Palermo ha designato la seguente terna arbitrale:

Arbitro:          Alfredo Iannello (Messina)

Assistente 1:  Salvatore Ognibene (Agrigento)

Assistente 2:  Francesco Bentivegna (Agrigento)

 

Finale play-off al provinciale di Trapani

eccellenza

Si giocherà al “Provinciale” di Trapani la finale regionale Play-off di Promozione fra la Folgore Selinunte e il Cus Palermo. La gara è in programma per domenica 3 maggio. La decisione è arrivata dalla Lega Nazionale Dilettanti. Fischio di inizio alle ore 16:00.

La società del presidente Gaspare Raineri ha messo a disposizione dei tifosi un pullman per raggiungere il Provinciale

CUS Palermo vince i play-off del gir. B

CUS Palermo

I Palermitani sfideranno la Folgore nella finale del 3 Maggio

E’ finita con una vittoria del Cus Palermo il play-off del girone B di Promozione contro il Castelbuono. La squadra di mister Aprile ha battuto i madoniti con il risultato di 4-1. Pirrotta porta in vantaggio gli ospiti, che subiscono però la rimonta ad opera di Ferrara (autore di una doppietta), Di Franco e Ragusa. Saranno dunque i palermitani che incontreranno incontreranno la Folgore nella finale regionale dei play-off che daranno l’acceso al campionato di Eccellenza. Il Cus ha un’altra possibilità per fare il salto di categoria in quanto si è qualificato anche per la finale di Coppa Italia dove affronterà la Libertas 2010, anche qui la vincente è promossa in Eccellenza.

Proprio in vista della partita più importante dell’intera stagione del 3 maggio, la società rossonera ha messo a disposizione dei propri sostenitori un pullman per seguire la squadra nel giorno della finalissima in un sede che la Lega dovrà ufficialmente comunicare.

Eccellenza Sicilia
Season: 2015/16

Classifica

Pos   Squadra G. Pti
0 Alba Alcamo 0 0
0 Parmonval 0 0
0 Kamarat 0 0
0 Sancataldese 0 0
0 Pro Favara 0 0
0 Atl. Campofranco 0 0
0 Mazara calcio 0 0
0 Raffadali 0 0
0 Folgore Sel. 0 0
0 C.U.S. Palermo 0 0
0 Dattilo Noir 0 0
0 Gela calcio 0 0
0 Libertas 2010 0 0
0 Mussomeli 0 0
0 Paceco 1976 0 0
0 Pol. Castelbuono 0 0
Native
Tuttosport
Nuova pagina 1

Corriere dello Sport
Nuova pagina 1

Calzature donna 250x250
Seguici su Twitter
Seguici su Facebook
Login

registro| Hai dimenticato la password?

buzzoole code
Unofficial Website
Plavid
Teads
Muro
Nuova pagina 1

View my Guestbook
Nuova pagina 1

Folgore1945 su Youtube
Nuova pagina 1

Archivi
Archivio vecchio sito
Simply
Statistiche sito
sito 10000 punti ottenuti